twix tart

 

Oggi la Twix tart, so benissimo che si è in periodo dieta, in periodo devo essere decente per la prova costume, anche io lo sono! Ma ogni tanto bisogna anche renderci felici con un bel dolcetto godurioso.

Ecco questa mini tart che ricorda tantissimo il twix è quello che ci vuole, una sablè ricca, un caramello denso e salato e una ganache al cioccolato al latte, se proprio volete esagerare potete aggiungerci un ciuffo di panna e il gioco è fatto..e che gioco!

 

twix

Twix cream tart
 
Tempo di preprazione
Tempo di cottura
Tempo Totale
 
Autore:
Tipo ricetta: Dessert
Ingredienti
  • Frolla
  • 200 g di farina 00
  • 60 g di zucchero a velo
  • 1 uovo piccolo
  • 150 g di burro
  • Caramello salato
  • 140 g di zucchero semolato
  • 140 g di panna fresca
  • 1 pizzicone di sale
  • 3 cucchiai di burro
  • Ganache al cioccolato
  • 200 g di cioccolato al latte
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 450 ml di panna fresca
  • Decorazione
  • 200 ml di panna da montare
Procedimento
  1. Preparare il caramello salato, versando lo zucchero in una casseruola dal fondo spesso su fuoco medio, una volta che lo zucchero sarà sciolto e ambrato togliere dal fuoco. Aggiungere il burro, la panna e il sale e mescolare con una frusta a mano, (fatte attenzione al vapore!!) Rimettere sul fuoco, e cuocere almeno 3 minuti, dipenderà da quanto lo vorrete denso, più tempo cuoce più il risultato sarà denso e compatto, (meglio non superare i 5 minuti di cottura). Una volta pronto far raffreddare leggermente
  2. Prepariamo la frolla mettendo farina, zucchero e sale in planetaria oppure in una ciotola, se decidete di farla a mano, aggiungere il burro a tocchetti e una volta che questo risulta amalgamato aggiungere l'uovo. Compattare la frolla, avvolgerla in pellicola e riporre in frigo a riposare almeno un'ora.
  3. Una volta fatta riposare, stendere la frolla ad uno spessore di mezzo centimetro, rivestire delle teglie per tartellete o una teglia grande con la frolla, bucherellare con una forchetta il fondo e coprire con carta forno e versarci all'interno dei fagioli (in questo modo si eviterà che la frolla si gonfi e perda la forma). Cuocere a 180° per 20-25 minuti.
  4. In un'altra casseruola far sciogliere nella panna cioccolato fondente e al latte fino a quando risulterà omogeneo e denso, (far raffreddare leggermente prima di versarla sulla frolla)
  5. Composizione del dolce
  6. Versare all'interno della frolla uno strato generoso di caramello salato, mettere in freezer almeno 20 minuti
  7. Versare anche la ganache al cioccolato e riporre in frigo almeno 6 ore (meglio una notte)
  8. Ora, potete servire la tart in questo modo, se se siete dei veri golosi, potete arricchirla con dei ciuffi di panna montata come ho fatto io

 

3 Comments on Twix cream tart

  1. valentina
    30 aprile 2015 at 16:45 (2 anni ago)

    No, va beh, quella goccia di caramello fa strabuzzare gli occhi e le papille gustative….crostatine da urlo…aaaaaaargh!!!

    Rispondi
  2. paola
    30 aprile 2015 at 22:26 (2 anni ago)

    è davvero irresistibile,hai ragione un piccolo peccato si può commettere,buon primo maggio

    Rispondi
  3. tritabiscotti
    3 maggio 2015 at 20:43 (2 anni ago)

    Oh mamma questa delizia é da svenimento!
    Caramello, sablée e cioccolato… Uno spettacolo! ^_^

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe: